Stampa 

AGOSTO 2019               SPLENDE IL SOLE SULLE COLLINE

 

Lo spettacolo dell’estate si pone in evidenza e si alimenta con i tanti appuntamenti nei diversi paesi, tra arte, musica, teatro, enogastronomia e tradizione.

 

CASTAGNOLE DELLE LANZE

Venerdì 2 agosto alle ore 21.30, al belvedere di fianco al Municipio, per il festival“Paesaggi e oltre va in scena lo spettacolo “Preludi all’amore”,di e con Luigi D’Elia e i Bevano Est.Dall’affaccio sulle colline di vigneti castagno lesi, per la prima volta nell'astigiano il reading-spettacolo del narratore Luigi D’Elia, che conduce un’originale ricerca sul racconto della natura (recente vincitore del Premio Eolo), e dei BevanoEst, un’eclettica formazione di strumenti acustici che propone, con sottile ironia, una musica di propria composizione, sguaiata e delicata, che in teatro si siede scomposta, in osteria chiede ascolto e in piazza fa ballare. In scena oltre alla voce narrante di Luigi D’Elia, Stefano Delvecchio (fisarmonica bitonica), Davide Castiglia (violino), Giampiero Cignani (clarinetto, clarinetto basso); la regia è di Simonetta Dellomonaco.

Al termine degustazione guidata di vini della Premiata Bottega del Vino di Castagnole delle Lanze. Lo spettacolo non è prenotabile. Ingresso 10 euro e ridotto 8 euro.

Domenica 4 agosto alle ore 17.30 (con ritrovo sotto i portici colorati di via Ener Bettica), lo stesso festival propone invece l’attesa, consueta passeggiata tra i cortili e le vie del centro storico, con incontri teatrali e musicali lungo il percorso. Un’immancabile evento del Festival, quasi divenuto una nuova tradizione. In scena il Faber Teater con“Emigranti. Un viaggio teatrale e musicale”. Passeggiando insieme al pubblico, sei attori-musicisti condurranno in un viaggio teatrale e musicale, evocano mondi, avventure, viaggi, tra innamoramenti e tradimenti, tra foto ricordo e musiche, lotte, danze. In scena Francesco Micca, Lodovico Bordignon, Lucia Giordano, Marco Andorno, Paola Bordignon e Sebastiano Amadio con la direzione musicale di Antonella Talamonti. Percorso completo km. 1, percorrenza di circa 2 ore. Consigliato abbigliamento comodo e scarpe da camminata. All’inizio la “pillola di paesaggio” condotta da Roberto Cerrato dell'Associazione per il patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. Al termine, alle ore 20, alla Torre Ballada di Saint Robert la degustazione guidata di vini della Bottega del Vino di Castagnole delle Lanze. Lo spettacolo non è prenotabile e la partecipazione è gratuita.

Venerdì 23 agosto ha inizio il “Contro Festival della Canzone d’Impegno”: alle ore 21.30 in piazza San Bartolomeo “Fargetta e Molella” e poi Dj Set con MISTER CUGI (ingresso 10 euro); sabato 24 agosto, sempre alle ore 21.30, il concerto di “Capoplaza” (ingresso 18 euro). Domenica 25 agosto, alle ore 9 viene inaugurata la 160 esima “Fiera della Nocciola” con il mercato e tour in bicicletta; alle ore 20 “Cena in piazza” con i vini della Bottega del Vino e le creazioni culinarie dello chef Diego Bongiovanni; a seguire, musica con i “Divina” a ingresso gratuito. Lunedì 26 agosto, dalle ore 8.30, continua la Fiera della Nocciola con la definizione del prezzo dell’annata, poi il “Pranzo della Fiera” e la serata gastronomica con la musica dell’orchestra “Luigi Gallia e Mara” (ingresso grauito). Martedì 27 agosto, alle ore 21.30, serata occitana con il concerto dei “Lou Dalfin” (ingresso gratuito); mercoledì 28 agosto è in programma invece il concerto della “PFM” (ingresso 25 euro) mentre giovedì 29 c’è il concerto dei “Coma_cose”. Venerdì 30 agosto, dalle ore 19.30, “Notte Nomade… aspettando i Nomadi”: mostre, bancarelle, animazioni e musica per vie e piazze, Dj Set e negozi aperti; alle ore 23 lo Spettacolo Pirotecnico e a seguire musica live con gli “Explosion” (ingresso gratuito). Sabato 31 agosto il “Doppio Concerto dei Nomadi” (ingresso 20 euro). Per ogni serata servizio bar e ristoro ed inoltre un’area backstage riservata su prenotazione (tel. 360.440660). Info: www.eventilanze.com.

 

 

COAZZOLO

Sabato 17 agosto nell’anfiteatro naturale alle ore 21.15, il festival “Paesaggi e oltre” presenta “PROMESSI! Ovvero I Promessi Sposi in scena”, lavoro di Teatro Invito. Il punto di partenza di questo spettacolo è la sceneggiatura di Pasolini, in cui la nota vicenda viene raccontata da Renzo ai propri figli, in flash-back. Cinque attori in scena sono gli officiatori di un rito che serve a tramandare la testimonianza delle vicende vissute; ogni attore ha un proprio personaggio, tuttavia la coralità del racconto fa si che dal tessuto drammaturgico emergano anche le voci dei personaggi minori. In scena Stefano Bresciani, Giusi Vassena, Marco Continanza, Nicola Bizzarri, Federica Cottini; consulenza al canto corale Antonio Pizzicato; regia e drammaturgia Luca Radaelli e Beppe Rosso. Ingresso 10 euro, ridotto 8 euro.

Si può sempre ammirare lo splendido paesaggio dalla panchina gigante di Chris Bangle e la colorata chiesa campestre dipinta dall’artista David Tremlett. Info: tel. +39 380.3120182.

 

 

COSTIGLIOLE D’ASTI

Dal 2 al 6 agosto la frazione Motta di Costigliole d’Asti festeggiare il suo peperone quadrato: la storica sagra, che si svolge ogni estate, quest’anno raggiunge la settantaquattresima edizione e presenta un ricco programma. Si inizia venerdì 2 agosto: dalle ore 19.30, sarà aperto lo stand enogastronomico e, dalle ore 21.30, si balla con Dj Matrix e Mr. Cugi (ingresso gratuito). Nella serata di sabato 3 agosto lo stand enogastronomico proporrà le rane fritte alla mottese, mentre la musica da ballare sarà suonata dall’orchestra spettacolo di Francesca Mazzuccato (ingresso gratuito). Domenica 4 agosto, appuntamento con la tradizionale fiera dall’alba al tramonto, la prima “Green Farm”: mostra-mercato del peperone quadrato d’Asti e rassegna dell’agroalimentare, dell’artigianato e dell’hobbistica con l’esposizione di attrezzature per orto e giardino. Durante la giornata, a partire dalle ore 10, la Messa al campo sportivo, l’esibizione del complesso bandistico costigliolese e del gruppo di sbandieratori Alfieri di Costigliole d’Asti. Alle 12.30, il pranzo della fiera e, alle 19.30, la riapertura dello stand enogastronomico con il “matrimonio” tra la rana e il peperone. Ad allietare la serata ci sarà l’orchestra di Pietro Galassi e l’elezione di miss Motta 2019 (ingresso gratuito). Lunedì 5 agosto, alle 19.30, sarà in programma la “grigliata sotto le stelle” e si ballerà con Sonia De Castelli e la sua orchestra (ingresso gratuito); alle ore 23 si potrà ammirare lo spettacolo dei fuochi d’artificio. La sagra si concluderà martedì 6 agosto, alle 22, con il concerto di Gabry Ponte: biglietto unico a 15 euro con prevendite su www.ciaotickets.com.  Per tutta la durata dei festeggiamenti, presso il campo sportivo, saranno attivi il banco di beneficenza, il servizio bar e il luna-park. In caso di maltempo gli eventi si svolgeranno al coperto. Informazioni e programma completo su www.prolocomotta.itoo telefonando al numero 334.9091320.

 

Da venerdì 9 a lunedì 12 agosto Costigliole d’Asti festeggia il santo patrono con un programma di eventi allestito dalla Pro Loco insieme al Comune. La festa si apre venerdì  9 agosto in piazza Scotti alle ore 21 con il grande concerto del Complesso Bandistico Costigliolese diretto dal maestro Mauro Massaro; sabato 10 agosto in piazza Umberto I si rinnova invece l’appuntamento estivo con “Calici di Stelle”: alle ore 20 la serata sarà all’insegna dell’enogastronomia con la proposta di antipasti, primi e secondi piatti con il dolce e i vini del territorio insieme alle birre artigianali; dalle ore 21.30 si balla con l’orchestra “Luca Frencia”, mentre alle ore 22.30 in piazza Scotti l’animazione sarà affidata alla “Non Plus Ultra Band” che propone il meglio della musica dance. Domenica 11 agosto, in via Roma dalle ore 17.30 è prevista animazione per i più piccoli, alle ore 20 in piazza Umberto I la “Cena sotto le Stelle”, alle ore 21.30 iniziano le danze sulla pista d’acciaio con la musica dei “Controcorrente” e alle 22.30 in piazza Scotti il Music Live Show della “ABCD Band”, con protagonisti i ragazzi della Leva 2001: per tutta la sera ci sarà la possibilità di gustare birra accompagnata da proposte gastronomiche. Lunedì 12 agosto, per l’ultimo giorno della manifestazione, piazza Umberto I accoglie la “Cena in Rosso” con il vino Barbera che sarà protagonista del menu e con l’invito ai partecipanti di portare qualcosa di colore rosso per soddisfare anche l’effetto scenografico della serata, e poi il concerto dell’ensemble di ottoni “Parma Brass” con lo spettacolo “Woman in Love”.

Info e prenotazioni: tel. 349.6732640 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

Giovedì 15 agosto, il piazzale della chiesa di frazione San Michele ospita, alle ore 21.15, il concerto del “Betti Zambruno Trio” con Betti Zambruno alla voce, Gianpiero Malfatto al trombone e Piercarlo Cardinali alla chitarra. I musicisti propongono arrangiamenti inusuali di un repertorio di canti e canzoni che raccontano storie e storia: dalle antiche ballate popolari alle canzoni d’autore, migrando nel folk e nel jazz. L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

 

 

MONTEGROSSO D’ASTI

Venerdì 9 agosto la piazza del castello sarà la scena, alle ore21, di una “pillola di paesaggio” con Roberto Cerrato, mentre alle ore 21.30 sarà proposto lo spettacolo “Pentesilea”: un grande spettacolo internazionale di piazza, uno scontro tra trampoli, tamburi e… amore, presentato da Teatro dei Venti per il festival “Paesaggi e oltre”. Nel contesto, lo spettatore diviene immobile oggetto di un incantesimo, testimone di un evento unico e irripetibile, di un atto semplice e sincero. E’ un atto unico per due trampolieri, due esseri che stanno a metà tra umano e animale; è il racconto di uno scontro tra guerrieri che arrivano a desiderare la morte dell’altro per il troppo amore. In scena Antonio Santangelo e Francesca Figini, musiche dal vivo di Igino L. Caselgrandi, scenografia e costumi di Emanuela Dall’Aglio e Veronica Pastorino, regia e drammaturgia di Stefano Tè. Ingresso 10 euro, ridotto 8 euro. Durante lo spettacolo servizio bar a cura della Pro Loco.

Mercoledì 14 agosto hanno inizio, nel centro storico, i festeggiamenti di San Rocco: Alle ore 21.15 l’apertura è con la sfilatadella Banda Musicale F. Gazza per le vie del paese, con ritrovo per la partenza alla Chiesa di S. Rocco; alle ore 22, nella cornice del Castello Feudale è in poi in programma il “Concerto Sotto le stelle”. Giovedì 15 agosto nel centro storico, alle ore 21.30 si terrà il concerto di Felice Reggio, trombettista, compositore e direttore d’orchestra (ingresso 7 euro comprensivo di bicchiere di Moscato d’Asti). Sempre nel centro storico del paese, venerdì 16 agosto dalle ore 9.30 è prevista l’inaugurazione del muro Momenti di Festa in via Sott’orti, a seguire la solenne processione di San Rocco; nel pomeriggio, alle ore 15 il tradizionale gioco della Baraonda e alle 21.30 viene proposto il Cinema all’Aperto con la proiezione del film “Quasi amici” ed anche di filmati dedicati al paese.

Sabato 17 agosto, in valle alle ore 20, Serata Enogastronomica, con la musica dell’orchestra di Meo Tomatis, che si ripeterà domenica 18 agosto alla stessa ora con la proposta del Fritto Misto alla piemontese preparato dalla Pro Loco, e poi danze con il gruppo Bruno Mauro & la Band. Anche lunedì 19 agosto, sempre alle ore 20, si va a tavola per gustare Agnolotti e Grigliata di carne, mentre la musica sarà affidata alla Discoteca Mobile di Radio Vallebelbo FM Disco Explosion.

Martedì 20 agosto, alle ore 10 si apre la “Fiera Albertina” con l’inaugurazione del Largo Cav. Carlo Gazza, poi sfilata d’auto d’epoca, esibizione degli sbandieratori dell’Asta Gruppo Sbandieratori del Palio di Asti e della Banda Musicale F. Gazza ed infine Aperitivo per tutti. Alle ore 16.30,presso il cortile della scuola materna, è prevista “La battaglia dei cuscini” con Gimmi Basilotta, Marina Berro, Jacopo Fantini, Isacco Basilotta e Aicha Cherif; musiche di Sisimizi, Persiana Jones e I Fratelli di Soledad. Lo spettacolo, presentato dalla compagnia Il Melarancio, è a ingresso gratuito a gruppi, e offre una grande animazione in cui gli spettatori diventano attori. Uno spazio attrezzato accoglie il pubblico dove si svolgerà una pazza e inoffensiva lotta a colpi di cuscino. Al termine dello spettacolo verrà offerta una merenda per tutti.

Alle ore 20.30, per concludere la grande festa, la Pro Loco servirà a tavola tris di antipasti, agnolotti al ragù, bollito misto e dolce, il tutto accompagnato dalle note musicalidel gruppo “Controcorrente”.

 

 

 

Info Comunità collinare Tra Langa e Monferrato

Tel. + 39 0141.961850 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.comune.castagnoledellelanze.at.it

www.comune.coazzolo.at.it

www.comune.costigliole.at.itwww.cantinavinicostigliole.it

www.comune.montegrossodasti.at.it

Info festival “Paesaggi e oltre”

Tel.339.2532921. Programma completo sui siti www.langamonferrato.it, www.teatrodegliacerbi.it, e su fb teatro.degli.acerbi.